Semplici modi per aumentare le vostre entrate di Google Adsense 2

Google adsense è uno dei più popolari programmi pay per click .
Ha reso libero e facile il modo di guadagnare soldi copiando e incollando semplici pezzi di codice sul proprio blog. Adsense rende più profittevole il vostro sito a seconda di una serie molto dettagliata e noiosa di parametri. Molti infatti falliscono avendo guadagni miseri con un CTR bassi sulle proprie pubblicità proprio per non aver rispettato piccole regole di buon senso.
Se sei un principiante dovresti seguire come primo placement queste semplici regole.

1 Posizionamento.
E’ uno di fattori più importanti per aumentare il CTR, per un blogger la miglior posizione è l’header, in mezzo o a fine post o nelle sitebar. Per i siti generali header e footer possono funzionare bene. Dovresti sperimentare diversi posti e guardare i risultati. Ogni sito e ogni blog hanno diversi tipi e target di visitatori, quindi dovresti crearti i tuoi test nelle posizioni disponbili

2 Colore.

Un altro aspetto importante che può farti incrementare il tuo CTR sulle ads è il colore delle Ad unit e degli Ad link. Colori bilanciati funzionano bene. Fai in modo che i colori si mimettizzino col tuo sito in modo che i visitatori non si accorgano che quella sia pubblicità ma li confondano con normali link.

3 Traffico.

Senza traffico non puoi incrementare il tuo CTR. Se necessiti di incrementare il traffico devi avere tanta pazienza. Il traffico organico come si dice in termine tecnico sarà ben accetto e sarà una conseguenza dei contenuti del tuo sito. Un traffico organico è quello provveniente dai motori di ricerca quali Google, Yahoo, Bing and Ask.

4 Abolisci i Self Clicks.

I nuovi utenti generalmente provano sempre a cliccare qualche volta per incrementare gli ingressi. Non devi più farlo. Tuttavia se qualche volta vedi un comportamento di click anomalo o clicchi per sbaglio contatta subito Google prima che possano mettere in dubbio la tua buona fede!

5 Mai troppa pubblicità.

Non è una buona idea mettere pubblicità ovunque su sito e blog. Mettili solo in luoghi profittevoli a tuo avviso. Non produrre un sito fatto solo per pubblicità. La gente non ama i siti con troppe pubblcità e facilmente abbandonerà più facilmente il tuo sito (oltre che generare meno click profittevoli).

Questi sono ulteriori suggerimenti di buon senso per avere un account profittevole di Adsense.
Se hai dubbi o altre questioni da porre usa il forum.. le critiche e i suggerimenti sono molto graditi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *