Come installare il decoder TivùSat: informazioni e istruzioni

Oggi parlerò tivù sat, la piattaforma satellitare gratuita nata per disturbare un pò sky e per risolvere il problema di visione di molti canali del digitale terrestre in zone remote d’Italia.

Tivù sat permette fin da oggi di vedere fin d’ora i programmi come rai 4 , il futuro rai 5 e la 5.

Per avere questa piattaforma è necessario avere una parabola puntata su eutelsat, lo stesso satellite di sky e un decoder tivù sat che si può trovare nei negozi e sul sito ufficiale.

(Nota: se si ha sky con i servizi mysky e multivision molte volte l’illuminatore messo sul tetto dell’abbonato è già predisposto ad avere più uscite (4) per i decoder, è sufficiente portare giù un ulteriore cavo)

Una volta che si ha il cavo provveniente dalla parabola i passi per l’installazione sono i seguenti.

1) inserire il cavo d’antenna nel ingresso IN SAT
2) inserire il cavo scart nell’ingresso tv del decoder e dall’altra parte nella televisione (o in alternativa per gli abbonati sky all’ingresso VCR Scart dei decoder SD, HD e myskyHD)
3) attaccare la presa della corrente e inserire il telecomando
4) inserire la smart card tivù con il chip verso l’alto nel ingresso decoder
5) accendere il decoder, premere ok alla richiesta di sintonizzazione dei canali.

Se il vostro impianto è a posto l’installazione è conclusa.. sappiate che la smart card richiede circa 48 ore per l’aggiornamento dei codici.

Buona visione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *